Il tempo: domani piogge al sud, temperature in aumento

Roma – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
SITUAZIONE: sull’Italia la pressione si mantiene su valori relativamente alti e livellati, sebbene spiccate condizioni di instabilita’ interessino ancora le regioni meridionali e, in forma minore e piu’ occasionale, le aree interne del centro e quelle alpine centro-occidentali.
TEMPO PREVISTO FINO ALLA MEZZANOTTE: NORD – nuvolosita’ anche intensa nel pomeriggio sulle aree alpine centro-occidentali con locali rovesci o temporali associati, piu’ probabili su Valle d’Aosta e Piemonte, comunque in dissolvimento serale; ampio e prevalente soleggiamento sul resto del nord salvo qualche addensamento in piu’ nel pomeriggio sul settore appenninico e su alpi e prealpi orientali. CENTRO E SARDEGNA: cielo generalmente sereno o poco nuvoloso, salvo nubi ad evoluzione diurna anche consistenti su aree interne e rilievi appenninici e cui sara’ associato qualche isolato rovescio o temporale pomeridiano su Sardegna orientale, Abruzzo e Lazio centro-meridionale. SUD E SICILIA: su tutte le regioni si avra’ una nuvolosita’ variabile a tratti intensa cui saranno associati rovesci sparsi e qualche isolato temporale su appennino molisano, Puglia centro-meridionale, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia centro-orientale, con particolare riferimento alle aree interne e appenniniche. generale miglioramento in serata seppur con residue precipitazioni ancora possibili su Calabria occidentale e Sicilia settentrionale. TEMPERATURE: massime in generale aumento specie su Sicilia, Basilicata e nord Calabria; minime stazionarie su Sardegna, Sicilia e Calabria, in lieve aumento sul resto d’Italia. VENTI: deboli variabili al nord con locali rinforzi settentrionali sulle regioni dell’alto Adriatico; da deboli a localmente moderati dai quadranti settentrionali sul resto del paese, con i rinforzi maggiori al sud, sulla Sardegna e lungo le coste centrali adriatiche. MARI: molto mossi lo Stretto di Sicilia, il Mare e il Canale di Sardegna, con moto ondoso in diminuzione su quest’ultimo; generalmente mossi i restanti mari, anche localmente molto mosso nel pomeriggio lo Jonio, con moto ondoso in diminuzione su Mar Ligure e settori nord di Tirreno e Adriatico.

TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD – nubi compatte sull’arco alpino centroccidentale con isolati piovaschi o deboli rovesci durante le ore centrali della giornata; cielo generalmente sereno od al piu’ temporaneamente velato altrove. CENTRO E SARDEGNA: ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’; nel pomeriggio momentanea intensificazione sul settore appenninico di Lazio e Abruzzo con possibilita’ di deboli fenomeni, anche temporaleschi, ma in miglioramento serale, e transito di velature sulle altre zone. SUD E SICILIA: addensamenti compatti sulle aree tirreniche ed appenniniche con precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, in attenuazione solamente dalla serata; cielo sereno o poco nuvoloso sul versante Adriatico e sulla Sicilia centromeridionale. TEMPERATURE: minime in lieve aumento al centro-nord e sul Molise, generalmente stazionarie su restante sud, Lazio ed isole maggiori; massime in rialzo un po’ ovunque, specialmente al centro-nord. VENTI: deboli di direzione variabile al nord; deboli nordoccidentali altrove, con rinforzi sulle coste del medio e basso Adriatico e delle due isole maggiori. MARI: da mosso a molto mosso il Mar di Sardegna; mossi i restanti bacini centro-meridionali con moto ondoso in aumento serale su Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia; poco mossi il Mar Ligure e l’alto Adriatico.