Il tempo: previsioni fino a lunedi’ 2 luglio

Roma  Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
GIOVEDI’ 28: NORD: addensamenti compatti a ridosso delle aree alpine e prealpine, basso Piemonte e Liguria con associati locali, deboli rovesci o temporali, in assorbimento dalle ore serali; cielo sereno o con transito di spesse velature altrove, piu’ diffuse sulle regioni centro-orientali.
CENTRO E SARDEGNA: annuvolamenti consistenti su rilievi delle marche meridionali e sull’Abruzzo con piogge e qualche temporale di debole intensita’, in parziale riduzione dalle ore serali; copertura che tende ad intensificarsi anche su gran parte delle restanti aree peninsulari, a partire dalle regioni adriatiche; seguiranno decise schiarite tra tardo pomeriggio ed ore serali su Toscana e Lazio, in successiva estensione anche a Marche ed Umbria. Sulla Sardegna bel tempo con qualche nube in piu’ dalla sera sul settore piu’ settentrionale dell’isola.
SUD E SICILIA: molte nubi compatte su Molise, appennino campano, Puglia, Basilicata, rilievi calabresi e sulla Sicilia settentrionale con deboli rovesci e qualche locale temporale, in riduzione dal tardo pomeriggio con parziali aperture serali; cielo sereno o poco nuvoloso sul restante meridione. TEMPERATURE: minime in lieve flessione sui rilievi alpini occidentali, coste adriatiche centro-meridionali, Salento ed arre costiere del basso Lazio e delle regioni meridionali tirreniche; in tenue rialzo sul restante territorio piemontese, gran parte del triveneto e sulla Sardegna; senza variazioni di rilievo altrove; massime in sensibile diminuzione su Alpi occidentali, pianura padana centro-orientale, restante territorio dell’Emilia Romagna, regioni centrali peninsulari, Molise, Campania, Puglia garganica e rilievi della Basilicata; in lieve aumento sulla Calabria ionica e Sicilia; pressoche’ stazionarie sul resto del paese.
VENTI: deboli variabili al settentrione ed occidentali sulla Sardegna; moderati dai quadranti settentrionali altrove con ulteriori rinforzi sulle coste centrali adriatiche e sulle regioni ioniche.
MARI: da mossi a molto mossi l’Adriatico centro-meridionale e lo Ionio orientale; mossi il Tirreno orientale ed il restante Ionio; da mosso a poco mosso il Tirreno occidentale, lo Stretto di Sicilia e l’alto Adriatico; generalmente poco mossi gli altri bacini.

VENERDI’ 29: condizioni di tempo stabile e soleggiato, salvo i consueti annuvolamenti cumuliformi ad evoluzione diurna in sviluppo sulla catena alpina e sulle aree appenniniche centro-meridionali con qualche debole fenomeno associato, limitato alle ore pomeridiane.
SABATO 30: nubi compatte sui rilievi del triveneto con deboli rovesci o temporali in riduzione serale su quelli del Trentino Alto Adige e Veneto; bel tempo sul resto del paese con qualche nube in piu’ sull’appennino centro-meriodionale.
DOMENICA 1 e LUNEDI’ 2: cielo sereno salvo addensamenti compatti tra tarda mattinata e pomeriggio sull’arco alpino e sulla dorsale appenninica, con debolissimi fenomeni convettivi pomeridiani, limitati ai rilievi delle Alpi.