Il tempo: previsioni fino a venerdi’ 27 luglio

Roma – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
LUNEDI’ 23: NORD – celo molto nuvoloso o coperto sulla Liguria di levante e sulla Pianura Padana centrorientale con precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o temporale in attenuazione dalla tarda mattinata; poche nubi altrove in intensificazione mattutina sui rilievi alpini dove si potranno avere degli isolati piovaschi o temporali fino a sera.
CENTRO E SARDEGNA – addensamenti anche compatti dalla mattinata un po’ su tutte le regioni peninsulari con fenomeni estesi, in prevalenza temporaleschi od a carattere di rovescio, soprattutto su quelle adriatiche ed appenniniche, in miglioramento dal pomeriggio a partire dal settore piu’ settentrionale; bel tempo sull’isola a parte velature spesse durante le ore centrali della giornata.
SUD E SICILIA – nuvolosita’ in rapido aumento sul comparto peninsulare con piogge, rovesci e temporali sparsi, in riduzione serale sulla Campania; cielo generalmente sereno sulla Sicilia ma con locali addensamenti sulle coste nordorientali che potranno causare dei locali piovaschi anche temporaleschi. TEMPERATURE: minime in diminuzione al centro-sud e sull’Emilia Romagna, in aumento sulla Sicilia, stazionarie sul restante nord e sulla Sardegna; massime in rialzo sulle regioni settentrionali, in flessione sul resto del paese, piu’ decisa sul versante Adriatico. VENTI: moderati dai quadranti occidentali sulla Sardegna con locali rinforzi; inizialmente deboli di direzione variabile altrove tendenti a disporsi dai quadranti occidentali al centro-sud con locali rinforzi pomeridiani sulle coste tirreniche e sulla Sicilia. MARI: mossi localmente molto mossi il mare ed il Canale di Sardegna; da poco mossi a mossi il mar ligure, il Tirreno, lo Ionio e lo stretto di Sicilia, con moto ondoso in aumento su quest’ultimo; poco mosso l’Adriatico tendente a mosso sul settore centro-meridionale.

MARTEDI’ 24: residui annuvolamenti e deboli fenomeni su Sicilia settentrionale e sulle aree ioniche e del medio e basso Adriatico, in miglioramento dal pomeriggio; sul resto del paese ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’, salvo addensamenti compatti in temporanea intensificazione diurna sui rilievi alpini, specie del settore occidentale e del triveneto, nonche’, ma in forma piu’ isolata su quelli appenninici, con associate deboli piogge e locali temporali nelle ore piu’ calde. MERCOLEDI’ 25: nuvolosita’ irregolare a tratti intensa sulle regioni tirreniche ed appenniniche centrali e sulla Liguria con deboli piogge, rovesci o temporali che dal pomeriggio interesseranno anche il sud tirrenico e le aree alpine, ma in successivo miglioramento ad eccezione della Calabria occidentale; cielo sereno o poco nuvoloso altrove.
GIOVEDI’ 26 e VENERDI’ 27: addensamenti compatti su Calabria e Basilicata tirreniche con deboli fenomeni anche temporaleschi in esaurimento tardo pomeridiano; ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’ sul resto del territorio. Nella giornata di venerdi’ condizioni di bel tempo.