Maltempo: in arrivo temporali al nord e al centro, anche grandine

Roma  – Precipitazioni a carattere temporalesco, localmente di forte intensita’, su gran parte delle regioni settentrionali e sulle centrali tirreniche sono in arrivo a causa di una saccatura di origine atlantica proveniente dalla Francia. Lo riferisce il Dipartimento nazionale della Protezione civile che, sulla base delle previsioni disponibili, d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dal pomeriggio di oggi precipitazioni, a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Lombardia, Veneto, Toscana e Lazio. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensita’, frequente attivita’ elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.
Sulla base dei fenomeni previsti e’ stata valutata per oggi allerta arancione sui settori costieri centro-meridionali della Toscana e allerta gialla su buona parte di Piemonte e Lombardia, sul Veneto, sui settori occidentali di Toscana e Umbria e sul Lazio. Per la giornata di domani resta l’allerta arancione sui medesimi settori della Toscana, mentre l’allerta gialla e’ estesa a tutta l’Umbria, ai settori appenninici dell’Abruzzo, al Molise, a gran parte della Puglia e ai settori tirrenici meridionali della Calabria.