Intimidazioni: danneggiata auto sindacalista a Siderno

Reggio Calabria¬† – Nuovo atto intimidatorio nei confronti di Giovanni Antonio Fazzolari, componente della Rappresentanza Sindacale Unitaria e Rappresentante della Sicurezza del comune di Siderno. A denunciare l’episodio e’ a Fp-Cgil. Il dipendente comunale, per la seconda volta, ha subito il danneggiamento dell’ autovettura. “Tale atto intimidatorio – scrive il sidacato – e’ stato portato a conoscenza dell’autorita’ giudiziaria, affinche’ si possa, una volta per tutte, far luce sui responsabili del criminoso atto posto in essere nei confronti del nostro associato, anche l’amministrazione comunale e’ stata informata della vicenda. Pertanto, nel condannare fermamente il vile atto di violenza perpetrato ai danni del dipendente comunale, esprimiamo la solidarieta’ e vicinanza al collega Fazzolari con l’auspicio che simili episodi non debbano piu’ verificarsi. Dal nostro canto – conclude la Cgil – ci impegniamo, per come abbiamo sempre fatto, a portare avanti un’incisiva azione di sostegno nei confronti di tutti coloro che combattono quotidianamente per il rispetto della legalita’ e della dignita’ sui luoghi di lavoro”.