Turismo: meeting tedesco in Calabria, presente il ministro Muller

Reggio Calabria  – E’ appena atterrato in Calabria il ministro federale per la cooperazione e lo sviluppo economico della Germania, Gerd Muller. Ad accoglierlo il presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio.
Il ministro Muller questa sera partecipera’ all’apertura dell’ Annual Meeting della Deutscher Reiseverband che si svolgera’ in Piazza Italia a Reggio Calabria e domani, nel primo pomeriggio, interverra’ all’incontro sul tema: “Il Turismo come motore di uno sviluppo sostenibile” che si svolgera’ presso il Teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria: Il Meeting fino al 14 ottobre portera’ in Calabria seicento delegati della piu’ potente federazione del turismo europea: quella tedesca, che – in una forza economica che rappresenta oltre l’85% del fatturato totale nel settore in Germania – riunisce i tour operator, le agenzie di viaggio, le compagnie aeree, gli hotel, gli autonoleggi e’ Migliaia di associati, tra cui e altri numerosi fornitori di servizi nell’ambito del turistico.
Tra i circa 600 delegati che prenderanno parte al congresso ci saranno, i massimi esponenti del mercato turistico tedesco, come – per esempio – Stefanie Berk, Managing Director Central and Eastern Europe di Thomas Cook; Michael Frenzel, Ambassador del World Travel and Tourism Council; Hubert Kluske, Chief Conmercial Officer della Tui; Benjamin Krumpen, Ceo della Phoenix Reisen; Susanne Schick, Senior Manager Sales di Fraport; Jurgen Siebenrock, Vice President Sales di Lufthansa; Pascal Zahn, Ceo di Olimar Reisen; Florian Storp, Vice President Central Europe di American Express Global Business Travel.

Anche sotto il profilo puramente istituzionale, il meeting Drv portera’ in Calabria oltre al ministro tedesco dello sviluppo e della cooperazione economica, Gerd Muller, anche l’ex presidente del Parlamento Europeo e attuale deputato del Bundestag tedesco, Martin Schulz, il cui arrivo e’ previsto domani.
Muller – che e’ noto fuori dai confini della Germania perche’ e’ il ministro del Governo Merkel che lo scorso anno ha annunciato un “Piano Marshall” tedesco per l’Africa, con uno schema di incentivi fiscali miranti a moltiplicare gli investimenti nei Paesi africani, anche nel settore turistico – interverra’ al congresso proprio su un focus sulle “collaborazioni tra Paesi nell’ambito degli aiuti allo sviluppo del turismo”.
Schulz parlera’ invece della crisi e del futuro dell’istituzione europea, in un intervento dal titolo “L’Europa a un punto di svolta: Brexit, nazionalizzazione e difesa di una societa’ aperta”.
“Questo evento – sottolinea Oliverio – ci sta anche consentendo di testare la capacita’ del sistema turistico della costa viola rispetto al numero ingente di partecipanti al meeting. Credo fortemente che l’investimento fatto con l’obiettivo di instaurare questa stretta collaborazione tra Regione Calabria e la federazione degli operatori turistici tedeschi portera’ i suoi frutti a breve e soprattutto nel lungo periodo; ben al di la’ dell’evento stesso”.