Riace: Salvini, chi sbaglia paga

Roma – “Chi sbaglia, paga. Non si possono tollerare irregolarita’ nell’uso di fondi pubblici, nemmeno se c’e’ la scusa di spenderli per gli immigrati”. Lo dichiara il ministro dell’Interno Matteo Salvini.