Riace: domani udienza al Tribunale del riesame per sindaco Lucano

Reggio Calabria – Si terra’ domani alle ore 9 a Reggio Calabria l’udienza dinnanzi al Tribunale del riesame, che discutera’ il ricorso presentato dai legali del sindaco di Riace, Mimmo Lucano, finito agli arresti domiciliari nei giorni scorsi per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta rifiuti, nell’ambito dell’operazione “Xenia” condotta dalla Guardia di finanza e coordinata dalla Procura di Locri.
Anche la Procura di Locri, diretta dal procuratore capo Luigi D’Alessio, ha presentato ricorso contro l’ordinanza del gip che ha concesso i domiciliari per quei due reati, ma non per altri capi d’accusa contestati dalla Procura. Il ricorso della Procura, che domani sara’ comunque rappresentata all’udienza, sara’ discusso invece dal Riesame nei prossimi mesi. Anche il sindaco Lucano ha annunciato che domani sara’ presente all’udienza.