Il tempo: previsioni fino a mercoledi’ 31 ottobre

Roma – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
SABATO 27: NORD – al mattino molto nuvoloso o coperto sulle regioni alpine e prealpine, Liguria ed Emilia Romagna occidentale, con rovesci o temporali diffusi, localmente anche di forte intensita’, specie lungo l’arco alpino e sulla levante. dal pomeriggio sensibile intensificazione dei fenomeni su alpi e prealpi centrorientali e sulla Liguria centrorientale, in ulteriore successiva intensificazione serale, specie su Liguria ed alto Piemonte dove i quantitativi di precipitazione raggiungeranno valori di eccezionalita’. CENTRO E SARDEGNA: al primo mattino molte nubi sulle regioni tirreniche peninsulari, con rovesci o temporali, da sparsi a diffusi, localmente anche intensi su alta Toscana; poco nuvoloso sulla Sardegna; velato sul resto del centro. dalla seconda parte della mattinata aumento delle velature sulla Sardegna, che dal pomeriggio diverranno anche spesse, mentre in serata sull’alta Toscana i fenomeni tenderanno a divenire intensi. SUD E SICILIA: addensamenti compatti su Campania, aree interne del Molise e sulla Sicilia, con rovesci o temporali sparsi; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del meridione. TEMPERATURE: minime in diminuzione lungo l’arco alpino, stazionarie o in lieve aumento sul resto del centro-nord, in aumento piu’ consistente al sud; massime in generale diminuzione al nord-ovest, Alpi e Prealpi, Liguria ed appennino settentrionale, stazionarie sulla Sicilia, in aumento sul resto del paese. VENTI: deboli variabili su Piemonte e Valle d’Aosta; deboli dai quadranti meridionali sulle restanti regioni alpine e prealpine, con locali rinforzi lungo le Alpi Giulie; da moderati a forti dai quadranti meridionali sul resto della penisola con rinforzi lungo le aree appenniniche. MARI: da molto mosso ad agitato il Tirreno; da mossi a molto mossi i restanti mari.

DOMENICA 28: maltempo esteso al centro nord con precipitazioni diffuse e localmente anche di forte forte intensita’. Da parzialmente a molto nuvoloso sul resto del paese, con rovesci o temporali, da sparsi a diffusi, localmente anche intensi sulla Calabria ionica ed in serata anche sulle aree costiere della Campania.
LUNEDI’ 29: persistenza del maltempo su tutta la penisola con precipitazioni diffuse, localmente anche di forte intensita’ sulle regioni alpine e prealpine, su quelle tirreniche peninsulari e sulla Sicilia. Dal pomeriggio sensibile intensificazione dei fenomeni sulle regioni alpine e prealpine e su quelle tirreniche centro-settentrionali, in estensione serale anche alle regioni tirreniche meridionali.
ARTEDI’ 30 E MERCOLEDI’ 31: Martedi’ – molte nubi sulle regioni alpine e prealpine, Liguria ed Emilia Romagna occidentale, con rovesci o temporali diffusi ed intensi; addensamenti compatti sulle regioni tirreniche peninsulari e sulla Sardegna, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi; cielo in generale poco nuvoloso sul resto del paese. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosita’ ed attenuazione dei fenomeni. Nella mattinata di mercoledi’ nuovo aumento della nuvolosita’ compatta al nord-ovest e sulle aree alpine e prealpine con rovesci o temporali diffusi; cielo parzialmente nuvoloso sulle regioni centrali tirreniche peninsulari, con rovesci o temporali sparsi; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del paese.