Scaglia vasi di fiori e bastona vicini a Lamezia, denunciato

Lamezia Terme – Prima ha lanciato dal balcone alcuni vasi da fiori verso di loro, poi e’ sceso per strada armato di un bastone di legno lungo un metro, ha minacciato di morte i vicini e li ha inseguiti per colpirli, raggiungendoli dentro il loro esercizio commerciale. E’ successo a Lamezia Terme, dove agenti del commissariato di Polizia hanno denunciato un uomo di 48 anni. Una volta all’interno del locale, l’uomo ha colpito con il bastone in testa l’anziano vicino che, trasportato in ospedale, e’ stato curato per aver subi’to un trauma cranico. I poliziotti hanno ricstruito l’accaduto in pochissime ore, anche grazie alla visione di filmati degli impianti di video sorveglianza esistenti in zona ed ai testimoni, accertando che all’origine dei fatti vi sono vecchi rancori per questioni di vicinato. L’aggressore e’ stato denunciato alla Procura di Lamezia Terme per lesioni personali aggravate.

,