Il tempo: previsioni fino a venerdi’ 23 novembre

Roma  – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
LUNEDI’ 19: NORD – cielo molto nuvoloso su tutte le regioni con deboli precipitazioni nevose sull’arco alpino e piogge piu’ consistenti lungo le coste adriatiche. Dalla serata e’ atteso un generale peggioramento con nevicate anche abbondanti tra basso Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna occidentale con quota neve in calo sino a 400 metri. CENTRO E SARDEGNA: parziali schiarite mattutine saranno rapidamente sostituite da una generale copertura nuvolosa del cielo con precipitazioni diffuse sulla Sardegna, in estensione dal pomeriggio alle restanti regioni’, in particolare su Lazio dove assumeranno moderata intensita’. Quota neve intorno ai 1000 metri. SUD E SICILIA: al mattino spesse velature su Campania, Molise e Puglia settentrionale; addensamenti nuvolosi consistenti sulle restanti aree con deboli fenomeni su Calabria e Sicilia. Tendenza a peggioramento dal pomeriggio dal settore tirrenico con piogge un po’ ovunque e che su Campania saranno piu’ diffuse. TEMPERATURE: minime in diminuzione al nord ovest, regioni centro meridionali peninsulari; stazionarie altrove; massime in lieve aumento su Campania, Sicilia e Calabria, in calo al nord ovest ed aree alpine centro orientali; senza variazioni di rilievo sul resto della penisola. VENTI: dai quadranti settentrionali con rinforzi su alto Adriatico e Liguria. Tendenza a ruotare dai quadranti meridionali con rinforzi sulle regioni centro meridionali tirreniche. MARI: molto mossi Mar e Canale di Sardegna; mossi i restanti mari. Generale aumento del moto ondoso dalla serata.
MARTEDI’ 20: marcato maltempo su quasi tutto il paese con piogge, rovesci o temporali piu’ intensi sulle regioni centro-meridionali tirreniche fino al primo pomeriggio; graduale miglioramento a partire dal tardo pomeriggio. Nevicate abbondanti al primo mattino su basso Piemonte ed Emilia Romagna occidentale. Graduale miglioramento al nord e sulle regioni adriatiche centro meridionali.
MERCOLEDI’ 21: ancora condizioni di instabilita’ sulle regioni tirreniche centro meridionali e Sardegna occidentale. Nubi sparse altrove con prevalenza di schiarite al nord.
GIOVEDI’ 22 E VENERDI’ 23: estesa variabilita’ con residui fenomeni al mattino sulle regioni centro meridionali tirreniche. Aumento delle nubi nella giornata di venerdi con fenomeni sparsi al nord ovest.