Il tempo: previsioni fino a venerdi’ 7 dicembre

Roma – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
LUNEDI’ 3: NORD: molte nubi al mattino su tutte le regioni, meno consistenti sulle aree prealpine con parziali schiarite, con deboli precipitazioni associate su Valle d’Aosta, Triveneto ed occasionalmente sulla Romagna. Seguira’ nel pomeriggio un generale miglioramento ad esclusione dei rilievi valdostani dove i fenomeni saranno persistenti. Al primo mattino e dopo il tramonto foschie dense o locali banchi di nebbia in Pianura Padana. CENTRO E SARDEGNA – nubi sparse sul settore occidentale dell’isola ed ampie schiarite sulle restanti aree dell’isola; giornata all’insegna della nuvolosita’ estesa sulle regioni peninsulari con deboli precipitazioni associate sulle Marche e qualche piovasco piu’ consistente su alta Toscana e Lazio centro meridionale. Locali banchi di nebbia al primo mattino sulle vallate. SUD E SICILIA – variabilita’ sulle aree ioniche con qualche debole fenomeno al mattino su Puglia, Basilicata e Calabria; nubi in intensificazione sulle altre aree con rovesci sparsi che dalla Campania si estenderanno ai settori tirrenici di Basilicata e Calabria.

TEMPERATURE – minime stazionarie al sud ed in generale aumento sul resto della penisola, piu’ marcato sulle regioni centrali ed arco alpino. Massime in lieve calo al sud, stazionarie sulle regioni centrali adriatiche ed in lieve aumento altrove. VENTI: in prevalenza dai quadranti occidentali: da moderati a forti su Sardegna ed aree costiere della Toscana; deboli altrove ma in intensificazione su tutto il settore tirrenico. MARI: poco mosso l’Adriatico; da mossi a localmente molto mossi mar Ligure a largo e Tirreno settentrionale; mossi gli altri mari. MARTEDI’ 4: nubi estese e consistenti sulla dorsale appenninica con locali rovesci associati, in particolare sui rilievi calabri. Nubi sparse sul resto della penisola con schiarite sempre piu’ ampie e nebbie al primo mattino e nottetempo su pianura padano veneta e localmente sulle vallate del centro sud. MERCOLEDI’ 5: locali addensamenti nuvolosi tra Sicilia e Calabria con occasionali rovesci, poche nubi sul resto della paese ma in intensificazione al nord e su tutto il settore tirrenico con piogge dal pomeriggio su levante ligure, alta Toscana ed occasionalmente su Umbria occidentale. GIOVEDI’ 6 e VENERDI’ 7: molte nubi al centro sud peninsulare con precipitazioni sparse inizialmente su Emilia Romagna, regioni centrali e Campania e successivamente nel pomeriggio in trasferimento al resto del meridione. Bel tempo altrove.