Rifiuti: smaltimento illegale a Serra San Bruno, sequestri e denunce

Vibo Valentia  – Smaltivano illegalmente rifiuti speciali costituiti da materiali bituminosi frammisti a terre e rocce, ma sono stati scoperti dai carabinieri forestali di Serra San Bruno. E’ scattata cosi’ la denuncia alla Procura di Vibo Valentia per tre persone, fra cui il titolare della ditta esecutrice ed il responsabile di cantiere che stavano eseguendo dei lavori per la posa di alcuni cavi per conto dell’Enel. Sequestrati nel corso dell’operazione – effettuata anche con l’ausilio dei carabinieri della Radiomobile di Serra San Bruno, i siti privati di 400 e 300 metri quadri su cui venivano smaltiti illegalmente i rifiuti per un totale di 150 metri cubi complessivi.

,