Scuola: Falcomata’(Anci), educazione civica per cittadini responsabili

Reggio Calabria  – “La proposta di legge voluta da Anci non punta semplicemente alla riproposizione dell’ora di educazione civica nelle scuole, ma sottende un progetto piu’ organico per formare cittadini responsabili, solidali e consapevoli di diritti e doveri”. Lo afferma Giuseppe Falcomata’ sindaco di Reggio Calabria e delegato Anci al Mezzogiorno commentando la presentazione della proposta di legge della Lega per rendere obbligatoria l’educazione civica a scuola. “Con questa proposta, per la quale siamo impegnati sul territorio dallo scorso luglio, i sindaci intendono coprire uno spettro piu’ ampio della vecchia educazione civica: dall’educazione digitale a quella ambientale, passando per la difesa dei beni comuni. Ci auguriamo che il ministro Salvini voglia su questo argomento sentire anche la voce dei sindaci e degli amministratori, a differenza – conclude il sindaco reggino – di quanto accaduto finora su altre questioni delicate e sensibili che riguardano i Comuni”.

,