Migranti: la Befana al centro d’accoglienza di Isola C. Rizzuto

Crotone  – La Befana ha fatto tappa anche al Regional Hub di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto. Si e’ svolta infatti, nei giorni scorsi, all’interno della struttura d’accoglienza, la “Festa dell’Epifania”, promossa dal direttore del Centro, Vitaliano Fulciniti. “Un’iniziativa – spiega una nota – pensata per regalare un momento di allegria e spensieratezza ai tanti ospiti intervenuti, in un clima di solidarieta’ e fratellanza. Non potevano poi mancare le tradizionali “Calze della Befana”, ricche di dolciumi di ogni specie, che sono state donate ai bambini presenti ad opera di una befana d’eccezione, rappresentata da una ospite del Centro. Le “Calze” sono state acquistate e donate dall’associazione “VitAmbiente” di Catanzaro, nell’ambito del progetto “Terra Margia”. L’associazione catanzarese, come illustrato dal suo presidente Pietro Marino nel corso del suo intervento, persegue infatti la finalita’ di intervenire a sostegno delle fasce piu’ deboli e soprattutto dei bambini. Alla manifestazione e’ intervenuto anche l’Arcivescovo di Crotone-Santa Severina, Monsignor Domenico Graziani. Con lui erano inoltre presenti: l’amministratore giudiziario, Maria Luisa Campise; l’ispettore superiore della Polizia di Stato, Assunta Fiore; il maresciallo maggiore Arrabito, vice comandante della Tenenza dei Carabinieri di Isola Capo Rizzuto.

,