Intimidazioni: colpi di pistola contro negozi nel Vibonese

Vibo Valentia  – Colpi di pistola sono stati esplosi a Vena di Ionadi, territorio al confine con Vibo Valentia, contro la serranda di un tabacchino e una ditta di materiali per l’edilizia. Sette i colpi esplosi contro il tabacchino, mentre altri sei colpi sono stati esplosi con la stessa arma contro l’ingresso della ditta di materiale edile. Indagini sulle due intimidazioni sono state avviate dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia.

,