Agricoltura: Agrocepi incontra il Consigliere regionale Mauro D’Acri

Catanzaro – L’agrumicoltura e l’olivicoltura calabrese stanno vivendo un periodo davvero drammatico, con le condizioni climatiche avverse che stanno interessando tutta la regione e che vanno ad aggiungersi ai ben noti problemi del settore. I vertici di Agrocepi, costantemente attenti alle criticità che vivono gli imprenditori agricoli, hanno inteso chiedere un incontro urgente con il Consigliere regionale Mauro D’Acri, delegato all’Agricoltura, che ha immediatamente accolto la richiesta di avviare delle procedure per risolvere la questione.
Da diversi mesi Agrocepi, attraverso il Vice Presidente Vicario Nazionale, Cristian Vocaturi, si fa portavoce delle richieste e delle istanze dei produttori che sono totalmente in ginocchio per la mancata vendita dei prodotti.
Per tale ragione Cristian Vocaturi e il Consigliere Mauro D’Acri si sono incontrati nella mattinata odierna lunedì 14 gennaio per fare il punto sulla questione.
“Abbiamo avuto l’esigenza di interpellare il delegato all’agricoltura per la Regione Calabria Mauro D’Acri per trovare risposte rapide e concrete a sostegno di chi ogni giorni è messo di fronte a problemi insostenibili, gli agricoltori, in queste circostanze non possono e non devono essere lasciati soli” ha dichiarato Cristian Vocaturi.
Durante l’incontro di stamattina è stata immediatamente chiara l’intenzione di collaborare per risolvere una questione vitale di tutto il comparto.
“ Comprendiamo perfettamente le esigenze di Agrocepi e delle aziende agricole. L’incontro odierno è stato decisamente utile per raccogliere le sollecitazioni degli imprenditori, stiamo lavorando per individuare le giuste soluzioni. ” ha detto Mauro D’Acri.