Il tempo: sole fino a giovedi’, poi tornano nuvole e pioggia

Roma – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
MERCOLEDI’ 16: NORD – inizialmente cielo sereno o poco nuvoloso su buona parte del nord, con annuvolamenti compatti relegati solamente ad oltrepo’ pavese e al resto della Liguria. Dal pomeriggio aumento della copertura nuvolosa anche sulle restanti regioni, con piogge deboli su Liguria, appennino emiliano e Lombardia settentrionale; occasionali nevicate serali sulle alpi lombarde oltre i 1250 metri. CENTRO E SARDEGNA – nuvolosita’ irregolare a tratti intensa sulle regioni tirreniche ed in Umbria, in estensione nel corso della serata al resto del centro; precipitazioni deboli su alta Toscana, lungo le coste tirreniche peninsulari e in Sardegna a partire dal pomeriggio. SUD E SICILIA – ampi spazi di sereno al sud con transito di nubi poco significative; dalla sera graduale aumento della nuvolosita’ su Campania, Molise e Sicilia. TEMPERATURE: minime in calo su Sicilia e Calabria meridionale; senza variazioni di rilievo sul triveneto; in tenue aumento altrove; massime stazionarie al nord o al piu’ in lieve aumento su bassa Lombardia e Trentino-Alto Adige; in aumento sul resto del territorio. VENTI: da moderati a forti meridionali sull’appennino settentrionale,lungo le coste della Toscana e del Lazio; deboli da sud sulle aree interne della Toscana, Lazio e in Umbria; deboli di direzione variabile altrove.

MARI: da mossi a molto mossi canale di Sardegna e Jonio, con attenuazione del moto ondoso; mossi il mar Ligure, Tirreno settentrionale e centrale; poco mossi o localmente mossi i restanti bacini.
GIOVEDI’ 17: cielo molto nuvoloso al nord, su buona parte del centro, Campania, Molise, Calabria meridionale e Sicilia, con precipitazioni deboli, piu’ diffuse su Liguria, Toscana, Lazio, Umbria, Campania settentrionale e Calabria meridionale; dalla serata esse interesseranno anche la Sardegna occidentale. Nevicate serali sul Trentino-Alto Adige e sui rilievi di confine a partire dai 1000-1200 metri.
VENERDI’ 18: nuvolosita’ compatta al nord, sulle regioni tirreniche e in Umbria con fenomeni deboli, piu’ intensi sulle coste campane e laziali, Sardegna, Toscana e Liguria; risulteranno nevosi sui rilievi alpini e sull’appennino tosco-emiliano fino a quote collinari. Estese e spesse velature altrove.
SABATO 19 E DOMENICA 20: condizioni di maltempo al nord, sul settore tirrenico e in Umbria, in graduale miglioramento dal pomeriggio al sud; attese nevicate sull’appennino tosco-emiliano e sull’arco alpino oltre i 400 metri. Nuvolosita’ di tipo medio-alta anche consistente sul resto del territorio. Nella giornata di domenica cielo molto nuvoloso su buona parte del Paese, con precipitazioni deboli, piu’ diffuse su Molise, Campania e Puglia settentrionale. Assumeranno carattere nevoso sull’appennino centrale oltre i 1000metri.