Cisl: lavoro, giovani e sanita’ al centro di un forum a Catanzaro

Catanzaro – “Calabria: tra disoccupazione, emigrazione giovanile e migrazione sanitaria, quali prospettive per il futuro?”. Questo e’ il tema dell’incontro organizzato dalla Cisl “Magna Graecia” e che si svolgera’, venerdi’ 25 gennaio a Catanzaro, all’interno della Casa delle Culture della Provincia. I lavori, presieduti dal segretario generale della Cisl Calabria Tonino Russo, prevedono la relazione del segretario generale Francesco Mingrone. All’incontro sono attesi gli interventi di monsignor Vincenzo Bertolone, arcivescovo metropolita di Catanzaro/Squillace, di Sergio Abramo, presidente della Provincia di Catanzaro e del componente della commissione Lavoro della Camera dei deputati Antonio Viscomi. A concludere l’incontro Luigi Sbarra, segretario generale aggiunto della Cisl. “Sara’ un’occasione – afferma Tonino Russo – per affrontare, con personalita’ che vivono il territorio, alcune delle criticita’ storiche che impediscono alla nostra regione di recuperare il gap con il resto del Paese. E che le ultime azioni del Governo rischiano di amplificare. Temi che come organizzazione sindacale consideriamo base del dialogo da avviare da subito con il Governo nazionale per stimolare interventi tesi a favorire, viceversa, la ripresa economico-sociale della Calabria”.