Spada e coltello in auto, denunciato giovane a Catanzaro

Catanzaro  – Portava in macchina, in piena notte, una spada in acciaio e un coltello da “pugno”, occultati nell’abitacolo ma posizionati per essere subito utilizzati. Lo ha scoperto la polizia di Stato di Catanzaro, nel corso di un controllo effettuato in citta’ da una pattuglia della squadra Volante. I controlli sono scattati dopo avere notato una macchina ferma nel centro della citta’, alle 3, all’interno della quale e’ stato notato un cittadino marocchino di 28 anni, A.T., in attesa del rinnovo di permesso di soggiorno e gia’ noto alle forze dell’ordine. La perquisizione ha permesso di rinvenire le armi da taglio, facendo scattare la denuncia per il reato di porto, senza giustificato motivo, fuori dalla propria abitazione di strumenti da punta e taglio.

,