Omicidio Pagliuso: ordine avvocati Lamezia parte civile contro Gallo

Lamezia Terme – Il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Lamezia Terme questa sera ha deliberato di costituirsi parte civile nel procedimento penale a carico di Marco Gallo imputato per l’omicidio dell’avvocato Francesco Pagliuso. Il Consiglio, Presieduto dall’Avv. Antonello Bevilcqua, ha ritenuto doveroso sia nei confronti della famiglia di Francesco Pagliuso e nell’interesse dell’intera Avvocatura lametina. La decisione, appena deliberata, arriva a pochi giorni dall’udienza preliminare fissata per il 19 febbraio quando il 33enne Marco Gallo, è chiamato a comparire davanti al giudice con l’accusa di essere stato lui ad uccidere l’avvocato Francesco Pagliuso. Nei giorni scorsi, infatti, è stato chiesto, il processo per il giovane lametino sul quale pende l’accusa di essere l’autore di altri due omicidi, quello del dipendente delle ferrovie, Gregorio Mezzatesta, e quello del fruttivendolo Francesco Berlingieri dove, in Corte d’Assise, sono già in corso due distinti processi per tali omicidi.

,