Ricettazione: 4 denunce a Corigliano-Rossano, trovata refurtiva

Cosenza  – Gli agenti del Commissariato di Corigliano Rossano (Cosenza) e del Reparto Prevenzione Crimine hanno rinvenuto all’interno di alcuni magazzini, nella zona Sant’Anna dell’area urbana di Rossano, diversa merce oggetto di furto. Si tratta di attrezzi agricoli, come decespugliatori e motoseghe, materiali per l’edilizia, e numerosi altri oggetti. La polizia ha identificato quattro persone che avevano la piena disponibilità dei magazzini, due uomini, una donna e un ragazzo minorenne, tutti con precedenti specifici per furto, e li ha denunciati per ricettazione. Sono state, inoltre, visionate le denunce di furti avvenuti nell’area urbana di Rossano, in particolare in capannoni agricoli e in box in centro città, e sono stati contattati alcuni dei denuncianti per visionare la merce ritrovata. Due delle persone invitate presso gli Uffici del Commissariato hanno individuato parte della merce loro sottratta. Merce che, sentito il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari, è stata loro immediatamente restituita. La restante merce oggetto di furto e non ancora riconosciuta è stata posta sotto sequestro, in attesa che qualcuno la reclami.

,