Sanità: Incontro commissari-dg aziende su blocco assunzioni

Catanzaro – Il tema delle assunzioni nella sanità calabrese è stato, oggi, al centro di un vertice, nella sede della Regione a Catanzaro, convocato dal commissario Saverio Cotticelli e dal sub commissario Thomas Schael con i direttori generali delle aziende sanitarie e ospedaliere. Nell’incontro, organizzato anche in previsione della seduta in programma domani a Reggio Calabria del Consiglio dei ministri per il varo di un decreto straordinario per la sanità calabrese, sono state illustrate le misure per anticipare il blocco del turn over, blocco che si è profilato dopo l’ultima verifica negativa dell’attuazione del Piano di rientro del settore regionale al tavolo Adduce e che potrebbe diventare ufficiale domani. La strada emersa dall’odierna riunione presieduta dal commissario Cotticelli tra è quella di un immediato avvio delle procedure per l’assunzione di circa 300 tra medici, infermieri e operatori socio-sanitari attraverso lo scorrimento delle graduatorie già esistenti, che prevedono un fabbisogno complessivo di un migliaio di unità: non è escluso nelle prossime ore un provvedimento ad hoc della struttura commissariale.