Banda di ladri in trasferta dall’Italia in Svizzera, 4 fermi a Lugano

Varese  – La Polizia Cantonale di Lugano ha fermato una banda di italiani che la scorsa notte, verso le 2,30, hanno preso di mira una discoteca di Lugano. Gli addetti alla sicurezza della discoteca sono riusciti a fermare un 20enne, residente in Italia, ritenuto tra i responsabili del furto. Insieme al 20enne sono stati fermati gli altri componenti della banda che in precedenza, durante la serata, avevano ripetutamente messo a segno furti tra i clienti della discoteca svizzera. Così, con la collaborazione della Polizia Città di Lugano, si è arrivati al fermo di 3 cittadini ecuadoregni residenti in Italia, un 24enne e due 19enni. I quattro fermati accerchiando le vittime sulla pista da ballo avevano strappato loro collane d’oro.