Rissa nella notte a Scalea, arrestati tre giovani

Cosenza – La notte scorsa, a Scalea (Cosenza), i Carabinieri sono intervenuti su richiesta di un agente del locale distaccamento della polizia stradale, che, libero dal servizio si era trovato ad osservare una rissa in corso all’altezza di via Fiume Lao, in cui erano coinvolte circa dieci persone, tra cittadini senegalesi e giovani del posto. L’intervento dei militari è poi riuscito a calmare gli animi. Ma molti dei partecipanti alla rissa, che sarebbe scaturita per futili motivi, sono riusciti a dileguarsi. I Carabinieri hanno però bloccato un giovane senegalese di 28 anni, mentre un altro senegalese, di 27 anni, era rimasto privo di sensi a terra. E’ stato poi portato dai sanitari del 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Cetraro. L’agente di polizia aveva intanto già bloccato, dopo una colluttazione, un giovane di Scalea, di 25 anni, che solo all’arrivo dei militari si era calmato. Ricostruito il quadro indiziario, i Carabinieri hanno poi arrestato i tre giovani, in attesa del giudizio per direttissima.

,