‘Ndrangheta: due arresti per espiazione pena nel Reggino

Reggio Calabria – I Carabinieri delle Stazioni di Brancaleone e Africo Nuovo hanno arrestato Rocco Falcomatà, 61enne di Brancaleone e Giovanni Morabito, 69enne di Africo Nuovo, quest’ultimo elemento di spicco della cosca “Morabito – Bruzzaniti – Palamara” capeggiata dal fratello Giuseppe Morabito “Tiradrittu”, poiché condannati rispettivamente a 5 e 7 anni di detenzione per associazione di tipo mafioso, nell’ambito del procedimento penale scaturito dall’operazione convenzionalmente denominata “Zagara” condotta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano.

,