Latitante romeno arrestato in provincia di Catania

Reggio Calabria – I carabinieri della compagnia di Gioia Tauro, in collaborazione con quelli della compagnia di Palagonia (Ct), hanno arrestato a Ramacca (Ct) Alexandru Dorel Mihaita, romeno, 38 anni, latitante dal mese di febbraio 2017 dopo un mandato di arresto europeo emesso dalla Romania a seguito di una sentenza di condanna ad anni 1 di reclusione per lesioni personali, commesso nel 2015 a Bacau (Romania). La cattura è giunta a conclusione di un’intensa attività investigativa condotta dai militari della Stazione di San Ferdinando, che ha consentito, in pochissimo tempo, di acquisire preziosissimi elementi informativi dai quali è stato possibile accertare che il ricercato, soggetto già noto perché in passato domiciliato nella Piana di Gioia Tauro, avesse da qualche tempo trovato rifugio in Sicilia.

,