Due arresti per evasione dai domiciliari nel Reggino

Reggio Calabria  – Due arresti per evasione dai domiciliari sono stati eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro. In via Petrace della città portuale, i militari della Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, Roberto Amato, trentenne, sorpreso fuori dalla sua abitazione, sebbene fosse sottoposto alla misura cautelare. Nello stessocontesto operativo, i Carabinieri della Stazione di Laureana di Borrello hanno arrestato, in flagranza di reato, Francesco Gallizzi , 24enne, pure lui sorpreso fuori dalla sua abitazione, benché sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Tutti gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati tradotti nelle rispettive abitazioni, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

,