Il tempo: previsioni fino a mercoledì 29 maggio

Roma, 23 mag. – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. ​ ​ ​
SABATO 25: NORD – nuvolosità irregolare a tratti intensa, con precipitazioni a carattere sparso lungo le coste liguri e diffuse su alpi e prealpi. In particolare su queste ultime aree durante le ore più calde risulteranno in intensificazione ed occasionalmente anche a carattere temporalesco. Dalla sera generale attenuazione dei fenomeni. Sul resto del nord cielo sereno o poco nuvoloso, ad eccezione di isolati temporali nel pomeriggio sulle aree pianeggianti di Piemonte e Lombardia e sulla restante dorsale appenninica.​ CENTRO E SARDEGNA – sulla Sardegna estesa nuvolosità di tipo medio-alta fino al primo pomeriggio, con annuvolamenti compatti in successiva formazione a partire dall’area centromeridionale dell’isola con piogge e rovesci associati; temporali attesi dalla sera sulla Sardegna meridionale. Cielo poco nuvoloso lungo le coste con al più transito di nubi poco significative. Tuttavia dalla sera nubi in aumento lungo le coste laziali con piogge e rovesci sparsi. Sul resto del centro cielo parzialmente nuvoloso. In particolare a ridosso dei rilievi e nella valli, durante le ore più calde, sviluppo di nuvolosità cumuliforme con precipitazioni, localmente anche a carattere temporalesco, in veloce attenuazione serale. SUD E SICILIA – sulla Sicilia cielo parzialmente nuvoloso con precipitazioni sparse, localmente anche a carattere temporalesco, dapprima sul settore occidentale dell’isola, in estensione alle restanti aree dal pomeriggio. Sul resto del sud transito di nubi medio-alte fino al pomeriggio, con annuvolamenti compatti in successiva formazione lungo le aree tirreniche accompagnati da piogge sparse e rovesci; durante le ore più calde sviluppo di nuvolosità cumuliforme sul Molise con precipitazioni anche a carattere temporalesco.

 

TEMPERATURE: minime in aumento su Trentino-Alto Adige, Abruzzo ed al sud, stazionarie altrove; massime in calo su Piemonte centrosettentrionale e sulle isole maggiori, in lieve rialzo su Campania e restanti aree tirreniche, senza variazioni di rilievo altrove. VENTI: moderati sudorientali sulla Sicilia, con locali rinforzi lungo l’area tirrenica; moderati da nord-est sulla Sardegna; deboli da est sull’Emilia-Romagna e regioni adriatiche centrali; deboli da nord sulla Liguria; deboli di direzione variabile altrove. MARI: mossi mare e canale di Sardegna; da mosso a molto mosso lo stretto di Sicilia; poco mosso il Tirreno con aumento del moto ondoso dalla sera; generalmente poco mossi i restanti bacini.
DOMENICA 26: maltempo al sud ed al centro con precipitazioni diffuse. Parzialmente nuvoloso su alpi e prealpi con precipitazioni sparse. Cielo sereno o poco nuvoloso sul restante settentrione.
LUNEDI’ 27: ancora precipitazioni diffuse al centro-sud, in estensione dal pomeriggio anche al nord. Generale attenuazione serale dei fenomeni.
MARTEDI’ 28 E MERCOLEDI’ 29: instabilità pomeridiana al nord e sulla restante dorsale appenninica con precipitazioni sparse, localmente anche a carattere temporalesco. Cielo poco nuvoloso altrove. Nella giornata di mercoledì rapido aumento della copertura nuvolosa su Lombardia orientale e triveneto con precipitazioni diffuse, localmente intense sul Friuli-Venezia Giulia. Poche nubi sul resto del Paese, con annuvolamenti compatti ed associati rovesci sull’appennino durante le ore più calde.