Terremoto: scossa di magnitudo 3.8 in Calabria

Roma – Un terremoto di magnitudo 3.8 si è verificato la scorsa notte in Calabria con epicentro a 3 chilometri da San Pietro di Caridà (Reggio Calabria). Il sisma si è prodotto all’1.31 a una profondità di 10 chilometri, secondo i rilevamenti dell’Ingv. Non si segnalano danni. Nel raggio dell’epicentro ricadono diversi Comuni, tra i quali Dinami e Gerocarne, in provincia di Vibo Valentia, e Serrata, Candidoni, Galatro, Laureana di Borrello, Giffone, Feroleto della Chiesa, Maropati e Polistena nel Reggino.