Bambina finisce in piscina nel Mantovano, è grave in ospedale

Mantova  – Finisce in piscina e viene salvata dal pronto intervento del 118. È successo questo pomeriggio in un agriturismo di Volta Mantovana. Una bambina di 5 anni è stata trovata dai parenti in piscina incosciente e cianotica. I medici chiamati sul posto hanno eseguito l’ennesimo massaggio cardiaco dopo che alcuni presenti lo avevano già praticato per circa 20 minuti. Alla fine il battito cardiaco è ripreso insieme al pianto. La bambina è stata quindi intubata e trasportata a Verona all’ospedale di Borgo Trento.