Esposto Adamo, Les Polizia Stato difende l’operato di Gratteri

Catanzaro – «Esprimiamo piena solidarietà e vicinanza al procuratore Nicola Gratteri in merito alla vicenda, ultima in ordine di tempo, relativa all’esposto presentato nei suoi confronti al Csm da parte dell’ex consigliere regionale Nicola Adamo, il quale lamenta un atteggiamento condizionante da parte della Procura».
E’ quanto scrivono congiuntamente Renato Guaglianone Segretario Generale Nazionale Vicario LeS e Alessandro Caroleo, Segretario Provinciale LeS Catanzaro.
«Gratteri – si legge nelle nota del Sindacato di Polizia Libertà e Sicurezza – è un uomo al servizio dei cittadini, che quotidianamente si batte per la giustizia con profondo senso morale, civico e sociale. Riconosciamo al procuratore Gratteri l’ottimo lavoro che da anni sta portando avanti, con grande spirito di abnegazione, nella nostra regione. Un lavoro assai delicato e non semplice a tutela sempre della verità e dell’onestà, un lavoro improntato sulla trasparenza e sulla legalità».
«Sono diversi gli attestati di stima e solidarietà che in questi giorni stanno giungendo a Nicola Gratteri per il suo operato in una terra difficile e affranta da logiche partitiche che tentano ancora di condizionare il buon andamento della cosa pubblica. Noi di LeS, che ogni giorno prestiamo servizio per garantire sicurezza e rispetto delle regole, non possiamo esimerci dal voler pubblicamente affermare il nostro apprezzamento ad un uomo dai grandi valori umani, profondamente legato alla Calabria, della quale, siamo fermamente convinti, ne continuerà a difendere le sorti, a discapito di chi invece, con prevaricazione e arroganza prosegue nell’opera mistificatrice di distruzione e disuguaglianza».