Anas: A2, chiusura svincolo Gioia Tauro per lavori

Reggio Calabria  – Per consentire gli interventi di manutenzione della pavimentazione stradale, con stesa di tappeto drenante e binder lungo l’A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’, si rendono necessarie delle limitazioni al transito veicolare in provincia di Reggio Calabria. Nel dettaglio, a partire dalle ore 6 di martedì e fino alle ore 17 di mercoledì 10 luglio, sarà in vigore la chiusura delle rampe di ingresso e di uscita in carreggiata Sud dello svincolo di Gioia Tauro al km 393,862. Il traffico veicolare proveniente dalla direzione nord e in uscita allo svincolo di Gioia Tauro, potrà usufruire del precedente svincolo di Rosarno al km 383,158 e percorrere la SS 18 ‘Tirrena Inferiore’ in direzione Gioia Tauro. Il traffico locale proveniente da Gioia Tauro, Taurianova e paesi limitrofi e diretto a Reggio Calabria, potrà percorrere la viabilità ordinaria (SP 1 e SS 18) in direzione Palmi e immettersi in autostrada allo svincolo di Palmi al km 401,160 in direzione Reggio Calabria ad eccezione dei veicoli pesanti, i quali dovranno usufruire del percorso indicato in direzione Reggio Calabria, presso lo svincolo di Gioia Tauro in direzione Fisciano/Salerno con uscita allo svincolo di Rosarno (km 383,)158 e reimmissione in A2 presso lo stesso svincolo di Rosarno direzione Reggio Calabria. Le tempistiche e le modalità di intervento sono state condivise in sede di Comitato Operativo Viabilita’ (COV) presso la Prefettura di Reggio Calabria.