‘Ndrangheta: operazione a Crotone, Devona torna in carcere

Crotone  – Gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto Rocco Devona, 35enne di Crotone con l’accusa di associazione mafiosa ed estorsione. Accuse che al 35enne vengono mosse nell’ambito dell’indagine della Dda di Catanzaro denominata Tisifone, portata a termine nel dicembre dello scorso anno. Devona era stato arrestato gia’ in quella occasione ma alcuni giorni il Tribunale del Riesame ne ordino’ la scarcerazione. La Procura distrettuale ha presentato ricorso per Cassazione che e’ stato accolto con rinvio a un nuovo giudizio del Riesame. Il Tribunale quindi ha ripristinato la misura cautelare emessa a dicembre nei confronti di Devona che e’ stato arrestato.

,