Droga: tenta di sfuggire a controllo, un arresto nel Cosentino

Cosenza – I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro (Cosenza) hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un uomo di 43 anni. I Carabinieri, durante un posto di controllo lungo la trafficatissima statale 106 Ionica hanno notato una macchina sfrecciare ad alta velocità ed imboccare l’uscita per Trebisacce centro, proveniente dalla direzione di Taranto. L’equipaggio si è messo all’inseguimento e dopo poche centinaia di metri l’auto, una Fiat Stilo, è stata bloccata. All’interno c’era L.L., originario di Cassano all’Ionio ma residente a Trebisacce. I militari hanno scoperto, sotto il sedile del conducente, un involucro che conteneva circa 6 grammi di eroina purissima. L’uomo aveva anche addosso della cocaina. La perquisizione è stata estesa anche alla sua abitazione, dove è stato trovato un coltello intriso di sostanza stupefacente, diverse bustine, carta stagnola per il confezionamento e un bilancino di precisione a forma di telecomando d’auto, il tutto nascosto in un comodino.

,