Migranti: sbarco a Crotone, in manette 3 scafisti ucraini

Crotone  – Gli agenti della squadra mobile in collaborazione con i militari della sezione operativa navale della Guardia di finanza di Crotone hanno individuato e tratto in arresto tre persone di nazionalita’ ucraina con l’accusa di aver guidato l’imbarcazione a vela partita da un porto della Turchia e giunta ieri nel porto di Crotone con a bordo 31 migranti clandestini. Si tratta di V.P., 36 anni, I.T., 32 anni, e S.S., 31 anni che erano gia’ stati notati dalle forze di polizia al momento dello sbarco. Dopo le formalita’ di rito i tre arrestati, su disposizione del sostituto procuratore di turno, sono stati rinchiusi nella casa circondariale di Crotone.

,