Lavoratori in nero a Pizzo, denunce e sanzioni

Vibo Valentia  – I finanzieri del Gruppo di Vibo Valentia, unitamente ai Carabinieri della Stazione di Pizzo, hanno sottoposto a controllo, in orario notturno, un noto lido della città napitina. L’operazione di servizio, che ha avuto origine dall’attività informativa svolta in sinergia sul territorio, ha permesso di constatare la presenza di sei lavoratori in nero, tra barman e camerieri in un locale di Pizzo Calabro. Il datore di lavoro rischia ora una sanzione di oltre 20.000 euro. I controlli, in sinergia tra Guardia di finanza e Carabinieri, continueranno nei prossimi giorni nelle zone turistiche e balneari del Vibonese.

,