Guidano in stato di ebbrezza tre giovani denunciati nel Cosentino

Cosenza – Continua è l’azione di controllo del territorio, da parte del personale della Polizia di Stato.
Il progetto “il blu ….nell’Estate” oltre ai normali servizi di prevenzione e repressione dei reati in genere, prevede ulteriori verifiche indirizzate soprattutto alle attività estive sia pubbliche che private che si svolgono in ogni dove della nostra provincia.
Ed a riguardo i rinforzi prevedono un maggiore controllo sulla movida, sia cittadina che costiera e nell’ambito di tali controlli questa notte personale della Squadra Volante, Ufficio U.P.G.S.P., individuava 3 motociclisti che a bordo di altrettanti moto procedevano a forte velocità su alcune strade cittadine.
Con l’ausilio di personale dei Carabinieri in transito, i fermati venivano sottoposti al rilevamento del tasso alcoolico, per tutti risultato positivo e tanto elevato da prevedere il ritiro delle rispettive patenti, inoltre per due moto si procedeva al fermo amministrativo e per una terza moto si procedeva al sequestro amministrativo finalizzato alla confisca della stessa.
I controllati, tutti giovani, sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria competente per giuda sotto influenza di alcool.
Verifiche sono state effettuate dal personale della Polizia di Stato del Commissariato di Corigliano-Rossano, collaborato da personale della Capitaneria di Porto di Corigliano-Rossano e personale dell’I.N.P.S.

,