I vigili del fuoco salvano cucciolo incastrato nella legna nel Crotonese

Crotone – I Vigili del fuoco del distaccamento di Petilia Policastro, in provincia di Crotone, hanno tratto in salvo un cagnolino rimasto incastrato sotto una catasta di legna, in via Mazzini a Filippa di Mesoraca. Il lamento del cucciolo si sentiva già da ieri ma nessuno degli abitanti della zona era riuscito ad individuare il cucciolo sotto la grossa catasta di legna.
All’arrivo sul posto della squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Petilia, la situazione si presentava complicata.
In prima battuta i vigili provvedeva a spostare la legna cercando di capire la giusta posizione
del malcapitato animale. Si procedeva successivamente al recupero dello stesso incastrato sotto una pedana in legno.
Effettuato il recupero si notava che il cucciolo era anche impedito al movimento perché sporco di catrame e quindi bloccato dal peso dello stesso materiale viscoso.
Ad intervento terminato si provvedeva a ripulire il piccolo animale dal catrame e si consegnava alle cure della mamma sempre presente nelle vicinanze.

 

,