Esce per andare a caccia nel Cosentino, ucciso forse per errore

Cosenza  – Un uomo di 69 anni, Mario Bonafine, di Laino Borgo (Cosenza), è stato trovato ucciso, ieri sera intorno alle ore 19, in una zona di campagna, in contrada Bovacco di Laino. L’uomo, che faceva il muratore ed era incensurato, era andato a caccia e secondo le prime indagini dei Carabinieri sarebbe stato colpito da un cacciatore di frodo, alle spalle, con un fucile calibro 20. Il corpo dell’uomo è stato trovato dalla figlia, che non lo aveva visto rincasare dalla mattina ed era andato a cercarlo. La Procura di Castrovillari dovrebbe disporre a breve l’autopsia sul suo corpo.

,