Esplosione distrugge pizzeria in Calabria, indagini in corso

Reggio Calabria – Un’esplosione, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, ha distrutto una pizzeria a Polistena, in provincia di Reggio Calabria. E’ accaduto stamattina intorno alle ore 5,30 in via Villa Italia, dove lo scoppio ha causato il crollo delle murature esterne e danni ai solai. I vigili del fuoco del distaccamento di Polistena, prontamente intervenuti, hanno messo in sicurezza le parti di strutture ancora a rischio di crollo sia nel locale dove è avvenuto lo scoppio sia negli edifici circostanti, dove i detriti sono stati proiettati in un raggio di decine di metri. Sul posto oltre alle forze dell’ordine è intervenuta anche una squadra della ditta che gestisce la distribuzione del gas per interromperne l’erogazione spegnendo così l’incendio controllato effetto della perdita.

,