Amministrazione beni della chiesa con il vescovo di Rotterdam

Roma – Prosegue il corso di formazione per i nuovi vescovi cattolici, riuniti nella Capitale per una serie di importanti forum e relazioni, al quale — come noto — sta prendendo parte anche il Vescovo di Lamezia Terme, Mons. Giuseppe Schillaci che ci tiene costantemente aggiornati.
Dopo le Lodi e la S. Messa mattutine officiate dal Cardinale Joao Braz de Aviz, alle ore 10 è toccato al Vescovo di Rotterdam, Mons. Johannes van den Hende (Presidente della Conferenza episcopale dei Paesi Bassi, già Vescovo di Breda), relazionare sul tema: «Il rinnovamento sinodale nell’amministrazione dei beni della Chiesa». Al solito, è seguito il dialogo fraterno post-relationem.
La conoscenza da parte dei nuovi vescovi di così alte figure di prelati è certamente motivo non solo di arricchimento culturale ma anche spirituale. Il corso — lo ricordiamo — proseguirà sino a giovedì prossimo 12 settembre. Il giorno dopo Mons. Schillaci farà rientro in Diocesi.

Massimo Iannicelli