Rosso Calabria al Villaggio “Passione Italia” di Lione

Catanzaro – Al via oggi a Lione l’edizione 2019 del Villaggio “Passione Italiana” che quest’anno si colora di “Rosso Calabria”, il colore dei sapori del meglio della tradizione e della cultura enogastronomica calabrese.
Protagoniste dell’evento, che si volge dal 12 al 15 settembre nella più bella piazza di Lione – place de la Republique – le eccellenze agroalimentari calabresi che approderanno a Lione grazie ad un progetto di promozione rientrante nelle iniziative avviate dal settore internazionalizzazione della Regione Calabria in cooperazione con le Camere di Commercio italiane all’estero.
L’obiettivo della squisita kermesse Villaggio rosso Calabria di Lione è di diffondere, nella città conosciuta nel mondo come capitale della gastronomia, le specialità enogastronomiche calabresi a cominciare dall’uso in cucina del profumatissimo bergamotto di Reggio Calabria DOP per poi continuare con i buonissimi formaggi della Sila, i salumi dell’Aspromonte, il tonno dei mari calabresi, il vino dei migliori vitigni autoctoni, l’olio EVO, la ‘nduja di Spilinga, il peperoncino calabrese, il miele, le marmellate e tanta altre bontà.
All’inaugurazione del Villaggio rosso Calabria presenzierà oggi un parterre d’eccezione che vedrà in prima fila il Console generale d’Italia a Lione, Alberto Bertoni, il presidente della Camera di Commercio Italiana di Lione, Thierry Bonnet, lo chef stellato francese di origine calabrese Joseph ‘’Pepo’’ Viola e giornalisti e blogger specialisti in food e turismo.
Le attese di partecipazione di pubblico parlano di oltre 25-30mila visitatori tra i quali anche una consistente presenza professionale di buyer interessati a commercializzare in Francia i prodotti gastronomici calabresi.
Ed è proprio per quest’ultimi visitatori professionali che la Camera di Commercio Italiana di Lione ha previsto, in tutti e quattro i giorni di svolgimento del Villaggio, una serie di degustazioni animate degli stessi produttori calabresi presenti sugli stand.
Un’azione promozionale a tutto campo, frutto di una strategia mirata perseguita dalla Regione Calabria attraverso eventi di prestigio che in Francia hanno visto la Calabria presente in gennaio al Salone dell’agricoltura di Parigi e, in primavera, grande protagonista di una masterclass gastronomica a Lione ed uno show-cooking a Marsiglia.