Salute: Speranza, in Calabria situazione seria, legalità essenziale

Roma – “La situazione della sanità in Calabria è molto seria. Il rispetto rigoroso del principio di legalità sarà essenziale per aprire una stagione in cui il diritto alla salute venga effettivamente garantito”. Lo afferma il ministro della Salute Roberto Speranza a seguito del consiglio dei ministri in cui, su proposta del ministro Lamorgese, si è provveduto allo scioglimento dell’azienda sanitaria di Catanzaro.