Rifiuti: smaltimento illecito, denunciato commerciante

Cosenza  – Una sanzione di tremila è stata elevata dai Carabinieri Forestale di San Giovanni in Fiore (Cosenza) ad un commerciante del luogo che usava “shoppers” non rispondenti a quanto previsto dalla normativa vigente. Inoltre, dal controllo e dall’attività investigativa effettuata insieme ai colleghi di San Pietro in Guarano, è emerso anche uno smaltimento illecito di rifiuti solidi e liquidi provenienti dalla lavorazione di prodotti lattiero-caseario attraverso false attestazioni, all’insaputa della ditta incaricata dello smaltimento. Due le persone denunciate in concorso per gestione e smaltimento illecito di rifiuti, appropriazione indebita, falsificazione di registri e truffa. Si tratta del titolare dell’attività e del dipendente, acconsenziente, della ditta di smaltimento di Crotone, che veniva ricompensato con prodotti caseari.

,