Il tempo: fine settimana sull’Italia tra pioggia e schiarite

Roma  – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
VENERDÌ 4: NORD – iniziali ampi sprazzi di sereno, con al più di annuvolamenti compatti sulla Liguria, saranno seguiti da un aumento della copertura nuvolosa su tutto il nord. Sono attese dal pomeriggio precipitazioni deboli a carattere di rovescio sulle alpi centroccidentali, in successiva estensione serale al restante arco alpino, con locali sconfinamenti sulla pianura veneto-friulana. CENTRO E SARDEGNA – al mattino velature anche spesse su Toscana, Umbria e Marche e cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Nelle ore pomeridiane è atteso un aumento della nuvolosità medio-alta su tutte le regioni, con successivi annuvolamenti compatti serali sulle aree tirreniche. SUD E SICILIA – nella prima parte della giornata annuvolamenti compatti sui rilievi di Molise, Puglia, Basilicata e su Calabria e Sicilia tirrenica con precipitazioni sparse, più insistenti e diffuse su queste ultime due aree. Sulle restanti aree del sud cielo generalmente sereno o poco nuvoloso. Dal pomeriggio attenuazione dei fenomeni, con successive velature compatte serali su buona parte delle regioni. TEMPERATURE: minime senza variazioni di rilievo lungo l’arco alpino e sul resto della Liguria, in calo altrove, più marcato sulle regioni centrali e meridionali peninsulari; massime in rialzo su Romagna, aree interne della Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Molise, in diminuzione su nord-ovest, Friuli-Venezia Giulia, Veneto, isole maggiori ed al sud, più marcata su pianure di Piemonte e Lombardia, Basilicata, Puglia e Calabria ionica.