Furti: coppia denunciata dalla Polizia a Rende

Cosenza  – Gli investigatori della Squadra Mobile di Cosenza hanno individuato una coppia che nelle ultime settimane aveva messo a segno un serie di furti in città. Si tratta di un 32enne ed una 28enne, ritenuti gli autori di una serie di furti consumati e tentati in strutture sportive e in abitazioni, avvenuti nelle ultime settimane a Cosenza e Rende.
In particolare, dalla visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza di un tentato furto in una struttura sportiva, gli investigatori sono risaliti agli autori, nonostante avessero tentato di celare i volti con dei copricapo. I due, già gravati da numerosi precedenti di polizia specifici, venivano fermati e controllati nella tarda serata in una via del centro di Cosenza e, dopo una lunga perquisizione è stata scoperta in un magazzino, parte della refurtiva trafugata nei giorni addietro in due strutture sportive, consistenti in abbigliamento e materiale sportivo. La coppia è stata denunciata e la refurtiva restituita ai legittimi proprietari.

,