Criminalità: armi e munizioni sequestrate dai CC nella Locride

Reggio Calabria – I Carabinieri della Stazione di Platì, con la collaborazione dei colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, nel corso di un rastrellamento nell’area demaniale di “Monte Iacono Agro”, hanno sequestrato 2 fucili di costruzione artigianale cal.36 e 35 cartucce a pallini di varie marche occultati tra la fitta vegetazione.
Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro in attesa di dei conseguenti accertamenti tecnici che saranno disposti dall’autorità giudiziaria.

,