Terremoto: Catanzaro; completate verifiche, domani riaprono scuole

Catanzaro – Non è emersa nessuna criticità strutturale dalle verifiche effettuate nei 67 plessi scolastici di Catanzaro che sono state avviate dopo le scosse di terremoto di ieri. Domani, pertanto, le scuole catanzaresi di ogni ordine e grado del capoluogo calabrese torneranno alla regolare attività didattica. Lo ha reso noto il Comune.
Il risultato del monitoraggio completato questa mattina, eseguito dai tecnici del Comune coadiuvati dal gruppo comunale di Protezione civile, è stato illustrato nel corso della riunione del Centro coordinamento dei soccorsi della Prefettura. Nell’incontro di oggi a Palazzo di Governo l’amministrazione comunale è stata rappresentata dal capo di gabinetto, Antonio Viapiana, e dal dirigente del settore Gestione del territorio, Guido Bisceglia, che hanno informato il sindaco Abramo delle decisioni assunte. Oltre che negli edifici scolastici, non sono state riscontrate altre criticità nel territorio. Dopo la riunione è stato disattivato il Centro operativo comunale allertato dopo la forte scossa verificatasi a Caraffa di Catanzaro, centro alle porte del capoluogo.

,