Sicurezza: controlli carabinieri nel Catanzarese, 10 denunce

Soveria Mannelli – Dieci denunce, un giovane segnalato per uso di sostanze stupefacenti e diversi controlli. E’ questo, in estrema sintesi, il bilancio di un’operazione straordinaria di controllo del territorio effettuata dai Carabinieri della Compagnia di Soveria Mannelli nel comprensorio del Reventino e nella Presila catanzarese. Tre denunce sono state effettuate a Decollatura nei confronti di altrettante persone: uno è stato sorpreso alla guida privo di patente, già recidivo per la stessa infrazione; un uomo trovato alla guida in evidente alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di cocaina e morfina; una persona, già gravata dalla misura della libertà vigilata, per procurato allarme all’Autorità, poiché telefonando al 112, allertava i Carabinieri, sviandoli su falso intervento per omicidio. A Carlopoli quattro denunce: un giovane 27enne trovato alla guida in stato di ebbrezza alcolica; un noto pregiudicato del posto che, sorpreso alla guida in evidente alterazione psicofisica, dovuta sicuramente all’assunzione di droghe, si rifiutava di sottoporsi agli accertamenti tossicologici; due giovani 30enni poiché trovati alla guida in evidente alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di morfina. A Taverna, invece, è stato denunciato un ragazzo di 19 anni poiché trovato in possesso, senza giustificato motivo, di una mazza in legno tipo “baseball”. A Serrastretta sono state denunciate due persone, padre e figlio, sorpresi a bordo di veicolo agricolo carico di legname risultato asportato dalla faggeta comunale, in area di Sito di Interesse Comunitario. Il legname, l’attrezzo utilizzato per il taglio e la macchina agricola sono stati posti sotto sequestro. Quest’ultima è risultata anche priva di copertura assicurativa. A Panettieri è stato segnalato alla Prefettura di Cosenza, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un giovane 20enne, sorpreso con mezzo grammo di hashish. Sono stati effettuate, inoltre, 35 identificazioni personali, 30 controlli veicolari, 1 controllo ad esercizio commerciale, 12 perquisizioni personali-veicolari-domiciliari, 4 controlli a persone sottoposte misure prevenzione e sicurezza, 3 ritiri di documenti di circolazione, 4 sequestri/fermi di veicolo e 4 ritiri di patente. Durante il servizio, infine, è stato avviato un procedimento amministrativo nei confronti di un soggetto, finalizzato all’emissione del provvedimento del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Decollatura.